Masseria Bellanova

Masseria Bellanova è una tipica masseria fortificata salentina a soli 650 metri dalla costa ionica. La struttura della masseria, edificata nel 1890 è stata costruita integrando al suo interno un’antica torre di avvistamento militare databile intorno al XV secolo.

La Masseria Bellanova è circondata da piante spontanee di origano, timo e mirto; i dintorni della masseria sono caratterizzati dalla tipica terra rossa del Salento. Situata al confine tra la marina di Porto Cesareo e il comune di Nardò a pochi chilometri da Masseria Bellanova si trovano i rinomati lidi delle bianche spiagge ioniche.

Le Dune, Torre Lapillo, Riva degli Angeli, Punta Prosciutto sono solo alcune delle località lungo i 15 km di sabbia finissima. Vegetazione selvaggia e dune antichissime sono interrotte solo da rari tratti di scogliera.

Oggi Masseria Bellanova è un frequentato agriturismo. Nelle sue stanze caratterizzate da classiche volte a stella troviamo eleganti camini lavorati, nicchie restaurate ed ex mangiatoie oggi alloggi per gli ospiti.

In passato la masseria ospitava, come fosse una comunità indipendente, signori e contadini. Una sorta di castello o borgo dove un’intera comunità lavorava la terra e si dedicava quotidianamente alla produzione di alimenti per la sussistenza e per la vendita o lo scambio. Vere e proprie aziende agricole a conduzione semi-familiare.

Masseria Bellanova è uno dei più riusciti tentativi di restauro e rimodernamento delle antiche masserie fortificate che affollano le campagne salentine.

Vota e scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *