Castello baronale di Felline

Il Castello Bonsecolo di Felline è una struttura fortificata difensiva del comune di Alliste, sita nella frazione da cui prende il nome.

Il castello fu costruito sulla cima della collina di Felline nel XII secolo da parte della famiglia Bonsecolo. Terminato il periodo delle guerre, il castello fu usato come struttura gentilizia dalla famiglia dei Tolomei (XVI secolo), e poi dei Pignatelli. Nel ‘900 subì restauri.

Il castello in origine era circondato da mura, demolite per costruzioni civili. Si tratta di una struttura quadrangolare con due ordini di torri: sulla facciata quadrangolari, e sulla parte posteriore circolari. Il corpo centrale si divide in due settori: quello primario è maggiore, decorato da balconata, un tempo usata per gli attacchi di difesa con i cannoni.
Sia la balconata, che le quattro torri furono abbellite in epoca gentilizia con bugne e beccatelli. Ciò vale anche per il portale ad arco a tutto sesto.

L’interno è ornato da cortile semplice e piani nobili. Le grandi sale del piano nobile recano una decorazione ad affresco, attualmente ricoperta da uno strato di scialbo.

Il castello oggi è usato per visite e per cerimonie.

Vota e scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *